Facebook Advantage

campagna facebook ads
Simone Grigoli
Simone Grigoli

“Cresci un pò ogni singolo giorno” 

Home » Pubblicità » Facebook Ads » Facebook Advantage

Le novità introdotte da Meta Platforms sulle campagne pubblicitarie Facebook ads Advantage+.

Le nuove funzionalità per gli inserzionisti Advantage+ (Plus) fanno parte del progetto più ampio di Meta Platforms chiamato Meta Advantage.

Scopriamo quali cambiamenti introducono e come potranno influenzare il lavoro di marketing da impostare sulle campagne pubblicitarie Facebook ads.

Se vuoi fissare un appuntamento per pianificare la tua strategia pubblicitaria su Meta Platforms con dei professionisti della comunicazione e curare la crescita e la comunicazione dei tuoi profili sui social, scrivici qui e consulta questa pagina.

Meta Advantage e Facebook Advantage+

Cosa è Meta Advantage?

Lo scorso marzo 2022 Meta Platforms ha annunciato il lancio del pacchetto di automazioni per inserzioni chiamato Meta Advantage.

L’azienda ha comunicato che in questo momento, nel quale le aziende stanno vivendo i cambiamenti in corso nella piattaforma a seguito della creazione di Meta, e quelli in merito alle privacy policies, Meta Advantage fa parte di un piano studiato per aiutare gli inserzionisti ad ottenere risultati migliori con le campagne Facebook ads.

Oltre ad aver suggerito alcune best practises, (leggi qui) , Meta Platforms con Advantage vuole ulteriormente consolidare il pacchetto di automazioni già esistente.

A cosa serve Meta Advantage per le tue campagne Facebook ads?

A questo punto dobbiamo spiegare il perché della necessità di automatizzare questi processi, che sono perlopiù sviluppati manualmente e frutto della creatività degli advertisers.

Le automazioni, a detta di Meta Platforms, affidandosi di più e meglio al machine learning permettono di ottenere migliori risultati con le campagne Facebook ads.

Ad esempio, automatizzando la ricerca della migliore audience per gli annunci oppure per il loro posizionamento per aiutare a raggiungere gli obbiettivi delle campagne Facebook.

Oltretutto semplificano in maniera significativa il processo di creazione delle campagne pubblicitarie Facebook e instagram, generando un risparmio di tempo importante.

Facebook Advantage

Meta Advantage e Advantage+

La suite Meta Advantage è suddivisa in due tipologie di prodotti; quelli a marchio Advantage si concentrano sull’implementazione di un aspetto specifico della creazione di una campagna di annunci. Come abbiamo visto nel paragrafo precedente ad esempio sulle opzioni di targeting avanzato.

La seconda tipologia comprende quelli a marchio Advantage+, che sono pensati per automatizzare intere campagne annunci, oppure uno dei loro processi fondamentali, come ad esempio il posizionamento degli annunci.

In paratica le inserzioni saranno più performanti e aiuteranno l’inerzionista a raggiungere gli obbiettivi delle campagne Facebook ads.

Quali sono le impostazioni alle quali sono applicate le automazioni di Meta Advantage

Scopriamo in quali applicazioni possiamo beneficiare delle automazioni per la creazione delle nostre campagne Facebook ads.

Per migliorare le conversioni ed espandere l’audience le automazioni ci aiutano nel targeting dell’utenza, grazie alla ricerca del pubblico simile (Advanced Lookalike) e con l’espansione del targeting dettagliata.

  • Advanced Lookalike può espandere l’audience per trovare ulteriori corrispondenze al di fuori dell’area predefinita permettendo un risparmio sul CPA (Cost Per Action)
  • L’espansione del targeting dettagliata utilizza le preference di targeting impostate dall’inserzionista e le espande per trovare migliori opportunità di audience aggiornandosi dinamicamente

Invece per le campagne App con Advantage+ App Campaigns viene semplificato il processo di creazione di ads per il download di app, e le performance vengono monitorate e settate per ottenere i migliori risultati.

Advantage+ Placements trova il miglior posizionamento per un annuncio e offre opportunità di settaggio per ottenere migliori risultati. Gli annunci possono essere posizionati su tutti i prodotti Meta in più di 6 posizioni diverse come Facebook Marketplace oppure Instagram Reels.

Advantage+ Creative permette l’ottimizzazione automatica degli annunci dal punto di vista creativo, riunendo in un unico comando un set di automazioni per raggiungere obiettivi come ad esempio click, visualizzazioni della landing page ed altri.

Infine Advantage+ Shopping Campaigns è dedicato all’ottimizzazione complessiva delle campagne di vendita online. Agisce su tutti gli aspetti della campagna (parte creativa, posizionamento, targeting, budget) per aumentare le conversioni e raggiungere gli obbiettivi con le tue campagne Facebook.

Creazione di una campagna Advantage+

Principalmente unificano le impostazioni in una singola opzione che è il preset setting.

Questo presettaggio è semplificato ed ottimizzato per ottenere i migliori risultati al minor costo.

Per una campagna con obiettivo vendite pre-imposta la strategia di offerta al costo minimo, automatizza con Dynamic Creative la parte creativa degli annunci, automatizza anche i posizionamenti come spiegato in precedenza e setta l’ottimizzazione per le conversioni.

Infine setta la finestra di attribuzione della visualizzazione o del click a 7gioni dopo il click e ad 1 giorno dopo la visualizzazione.

Rimangono modificabili le impostazioni del luogo di conversione, quelle di budget per gli annunci, di tempistica della pubblicazione e quelle dell’audience.

Come già descritto nel paragrafo precedente, le opzioni di lead generation e di targeting anche se automatizzate, possono essere ulteriormente implementate per venire incontro ad esigenze più specifiche. Questo è possibile scegliendo di indirizzare le campagne a determinate fasce di pubblico divise per età, genere e area geografica, per poi ottimizzarle con il targeting avanzato (detailed targeting).

Si possono infine anche salvare delle audience per riutilizzarle in future campagne.

I vantaggi di Meta Advantage e Advantage+ per le campagne Facebook Ads

I vantaggi secondo Meta sono molteplici ma vediamoli in breve:

  • Ottimizzazione delle campagne per risultati migliori e stabili nel tempo.
  • Personalizzazione per migliorare il matching tra audience e annunci in termini di pertinenza e timing.
  • Efficienza per risparmiare tempo nella creazione delle campagne. La creazione semplificata ed automatizzata permette di liberare tempo da dedicare alla gestione generale del business, ed è efficace per attività di tutte le dimensioni.

Come già detto in precedenza, questi nuovi strumenti puntano sull’utilizzo ottimale delle automazioni, e quindi sullo sfruttamento del machine learning per la creazione di campagne annunci in primo luogo efficienti.

Le campagne Advantage+, sono definite da Meta guidate per renderle più semplici da realizzare ed efficienti, utilizzano un setup provato che garantisce ottimi risultati, ed infine sono consigliate per la maggior parte degli utenti.

Inoltre l’obiettivo di Meta è quello di proseguire su questa strada con continui aggiornamenti per gli inserzionisti, nell’ottica anche di agevolare sempre di più anche i nuovi imprenditori a lanciare e promuovere la propria attività utilizzando i prodotti di Meta Platforms.

Conclusione: Advantage+ sì o no

Ribadendo quanto già scritto nel primo paragrafo, sicuramente l’intento di semplificare la creazione e la gestione delle campagne annunci da parte di Meta Platforms è apprezzabile.

Moltissimi micro e piccoli imprenditori potrebbero decidere di iniziare a pubblicare inserzioni su Facebook per fare branding ed aumentare le proprie vendite per questo motivo. Semplificare al massimo la procedura e garantire un setup ottimizzato sembra quindi necessario per garantirgli la possibilità di ottenere qualche risultato.

Procedure troppo complicate e settaggi avanzati, senza avere sufficienti dati monitorabili potrebbero scoraggiarli dall’iniziare o indurli a smettere.

Tuttavia, per gli inserzionisti più esperti e le aziende più strutturate Advantage+ non rappresenta un’implementazione.

Offre pochissime possibilità di personalizzazione e si affida quasi completamente al machine learning.

Se conosciamo già discretamente la nostra audience ed il nostro settore, abbiamo la possibilità di specializzare le nostre campagne in maniera più decisiva, avvantaggiandoci comunque del fondamentale aiuto del machine learning.

Contattaci e studieremo la strategia migliore per la tua attività.

Una sorta di nuovo Power5 (vedi l’articolo) nato per contrastare gli effetti di iOS 14 e delle stringenti normative in tema di privacy.

0 0 voti
Votazione
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Commento in linea
Vedi tutti i commenti
[“106”]

Tabella dei Contenuti

0
Facci sapere come la pensi...x