fbpx

GENOVA  – LIGURIA – ITALY

SHOOTING STUDIO

Advertising su Facebook: come fare

advert-facebook-banner
advert-facebook-banner
Simone Grigoli
Simone Grigoli

“Cresci un pò ogni singolo giorno” 

Home » Pubblicità » Google Ads » Advertising su Facebook: come fare

In questo articolo scopriamo come fare advertising su Facebook.

Il social network più famoso del mondo è ormai parte di Meta Platforms, il gruppo che controlla anche Instagram, WhatsApp e Messenger, oltre a molte altre aziende connesse al mondo digitale.

Questo network, ed in particolare i due social, hanno sommati quasi 4 miliardi di utenti, con Instagram che è in espansione e sta avvicinandosi a Facebook.

Sfruttare queste piattaforme per la propria pubblicità sembra un’opportunità da non farsi scappare.

Scopriamo le caratteristiche dell’advertising su Facebook e come fare ad iniziare una campagna.

Per le tue iniziative affidati a dei professionisti del settore.

Noi di Shooting Studio possiamo aiutarti con Google Ads, Facebook, nella gestione del tuo account, nel monitoraggio dei rendimenti e nel decidere le strategie migliori da seguire, nella creazione del tuo sito internet, di un logo ed anche a fotografare prodotti e gestire un catalogo.

Per la tua pubblicità su Facebook contattaci qui.

Fare advertising su Facebook

Abbiamo parlato spesso dell’importanza di fare advertising online.

Similmente a Google Ads, Facebook ha un approccio alle campagne pubblicitarie basato sugli obiettivi ed anche sul tipo di azienda da pubblicizzare.

Per quanto riguarda Facebook Business tra gli obiettivi perseguibili con la pubblicità troviamo:

  • miglioramento della brand awareness per aumentare la notorietà della nostra attività.
  • promozione di un’attività locale.
  • aumento delle vendite.
  • promozione di un app.
  • generazione di contatti come chiamate, email, visite.
  • la monetizzazione di contenuti.
  • possibilità del retargeting di utenti esistenti.

Questi obiettivi possono essere coordinati con il tipo di azienda o di attività che ci interessa pubblicizzare.

Facebook suggerisce strategie che combinano più obiettivi in base alle indicazioni che gli fornisci.

Le attività che prende in considerazione come modelli si differenziano per dimensioni, tipo e settore (ad esempio agenzie e media), creator, sviluppatore e business partner.

Considerate che Meta Platforms ha notevolmente potenziato i suoi strumenti per l’advertising grazie alle automazioni di processi che per lungo tempo sono state interamente responsabilità della creatività e della capacità degli advertisers.

Abbiamo spiegato in due articoli su Facebook Advantage e Facebook Power 5 l’importanza di queste novità, soprattutto in termini di sicurezza del rendimento e di raggiungimento degli obiettivi in base al monitoraggio.

Non resta che provare ad utilizzare questi strumenti e monitorare i rendimenti delle nostre campagne per scoprire che risultati possiamo raggiungere.

Come iniziare fare advertising su Facebook

Meta Platforms è il gruppo di aziende di cui fa Facebook.
Logo di Meta Platforms

Se non sei ancora presente su Facebook in nessun modo e vuoi iniziare a fare advertising dovrai creare un account.

L’account potrebbe essere il tuo personale al quale associare una pagina aziendale, oppure viceversa, potresti creare una pagina dove il protagonista è la tua attività, ed eventualmente usarla per presentare anche te stesso.

In ogni caso una volta creato un account avrai accesso alle funzionalità di Facebook Advertising e alla tua piattaforma di gestione delle inserzioni Ads Manager.

La tua pubblicità sarà gestibile da qui. Da qui potrai anche verificare le tue informazioni personali ed il tuo metodo di pagamento.

Fatto ciò avere un piano riguardo alla tua pubblicità ti aiuterà, così avrai meno difficoltà a creare le tue prime inserzioni.

Se vuoi aiuto nel pianificare una strategia di marketing personalizzata su Facebook contattaci.

La gestione professionale delle campagne ti permetterà di risparmiare tempo per la tua attività e di non sprecare risorse anche in termini di budget.

Gli strumenti pubblicitari su Facebook gratuiti

Gli strumenti gratuiti sono molto utili per farsi conoscere online e mettersi in contatto con il pubblico.

Particolarmente indicati per le piccole aziende che vogliono crescere e farsi notare, lasciano molto spazio alla creatività individuale.

Per prima cosa infatti, pubblicare contenuti e condividerli ti aiuterà a trovare un pubblico online.

Mostrare i tuoi prodotti oppure le tue capacità, descriverle e pubblicizzarle con dei post contribuirà a darti una presenza online.

Coinvolgere i tuoi followers nei post può aiutarti ad avviare conversazioni che potrebbero sfociare in opportunità di business.

Utilizza questi modelli di post gratuiti forniti da Facebook per migliorare l’efficacia pubblicitaria dei tuoi contenuti, oppure creane altri ad hoc.

Per la tua pubblicità, in Shooting Studio possiamo curare le tue campagne pubblicitarie dal punto di vista grafico seguendo le tue indicazioni.

Allo stesso modo puoi usare le stories, che rimangono online per 24 ore.

Questi brevi video e le immagini che appaiono in cima alla pagina sono utili a mettere in evidenza ad esempio eventi, momenti caratterizzanti la tua attività, offerte speciali.

Tra gli strumenti gratuiti puoi utilizzare anche le dirette. Prendi appuntamento con i tuoi followers e crea eventi speciali dove illustrare ciò che ritieni utile alla tua attività dal vivo.

Il livello di fiducia che si crea con le live è altissimo, inoltre può contribuire molto a migliorare i tuoi servizi, perché ti permette di metterti in contatto con persone realmente interessate a ciò che fai.

Potrai ottenere utili indicazioni sui loro interessi e sui loro gusti personali, per aiutarti in futuro ad orientare le tue scelte di lavoro.

Per connetterti direttamente con i clienti puoi usare i servizi di messaggistica WhatsApp e Messenger.

Specificando che utilizzi la messaggistica per rispondere ai tuoi clienti potrai fornire un’assistenza efficace e puntuale ed incontrare subito le loro esigenze.

Iscriviti a gruppi pertinenti con la tua attività ed interagisci con gli altri partecipanti e aggiungi pulsanti alla tua pagina per rendere immediata la possibilità di contattarti.

Puoi anche creare uno shop dove mostrare e vendere i tuoi prodotti gratuitamente con Shops.

Gli strumenti per aziende di grandi dimensioni

Per le aziende di grandi dimensioni è necessario creare un piano ed anche in questo caso Facebook fornisce un percorso guidato, a seguito del quale richiedendoti alcune informazioni di base riesce a formulare quello più adatto a te.

Spiega com’è la tua attività ed imposta gli obiettivi e Facebook ti aiuterà a creare una home page ed un piano di marketing personalizzato.

Monitorando la tua campagna potrai modificare e gestire la tua pubblicità, mentre Facebook ti fornirà consigli utili.

Avrai accesso a tutti i dati di cui hai bisogno e potrai gestire più aziende e condividere con i tuoi colleghi tutte le informazioni che vuoi semplicemente.

Lavora sul tuo brand ed anche su eventi stagionali, sfrutta appieno il potenziale ed espandi i confini commerciali della tua azienda.

Utilizza le risorse pensate da Facebook per settori specifici oppure quelle pensate per aiutarti nella creatività come il Creative Guidance Navigator che utilizza best practices con feedback positivi.

Usa inserzioni personalizzate e toolkit come ad esempio #deservetobefound, pensato per le aziende locali, ma che può essere utile a qualsiasi azienda per migliorare la propria visibilità in un settore specifico.

Infine puoi affidarti ai Meta Business Partners per ottenere consulenza da esperti certificati che possono aiutarti nello sviluppo delle tue iniziative pubblicitarie.

Creare inserzioni su Facebook

Meta ha mantenuto il brand di Facebook.
Logo di Facebook

Come detto in precedenza basterà aver un account Facebook per iniziare a creare inserzioni.

Una volta entrato nel tuo Ads Manager potrai creare, gestire e monitorare i tuoi ads.

Per prima cosa crea una campagna definendo un obiettivo ed eventualmente anche il tuo budget, che potrai ottimizzare con il Campaign budget Optimization.

Adesso puoi creare un set di annunci. Puoi crearne più di uno per ogni campagna ma evita di sovrapporre il pubblico di una con quello delle altre per non sprecare risorse.

Imposta le offerte massime e minime per i tuo annunci con il CBO.

Grazie ai reports potrai vedere dati riguardo al pubblico ed agli elementi degli annunci stessi. In questo modo potrai implementare e modificare le tue campagne e migliorarne le performances.

Ogni annuncio deve avere come abbiamo specificato un obiettivo ed eventualmente una destinazione dove condurre gli utenti interessati.

Imposta il budget ed il timing della pubblicazione, il pubblico a cui vuoi farlo vedere e che ritieni sia interessato, dove verrà pubblicato, ed infine aggiungi gli elementi creativi come le immagini, il testo, tasti, link.

Per saperne di più studiate i corsi gratuiti di Facebook Blueprint dove troverete moltissime altre informazioni utili.

Infine seguite l’evoluzione di questi strumenti come ad esempio Creative Refinery e le best practises suggerite come Performance 5.

Ritorneremo su questi argomenti per rimanere aggiornati sulle opportunità pubblicitarie di Meta Platforms e su come ottimizzarle.

0 0 voti
Votazione
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Commento in linea
Vedi tutti i commenti
strategia, facebook ads, marketing

Tabella dei Contenuti

0
Facci sapere come la pensi...x